Dolci

Madeleine

madeleine, pasticcini francesi a forma di conchiglia

Le madeleine sono dei dolcetti tipici del nord-est della Francia, del comune di Commercy. Con la loro particolare forma a conchiglia, la loro sofficità e il loro sapore delicato, hanno conquistato anche noi, e così dopo una ricerca in rete e la richiesta di una nostra follower su instagram, ci siamo decise a realizzare la nostra ricetta.

Come abbiamo già detto, sono famosissime anche per la loro particolare forma, ma se c’è una cosa che le contraddistingue e ci fanno capire che la ricetta è ben riuscita, è la gobbetta che si forma sul lato superiore in cottura, questa si ottiene grazie ad uno shock termico che subisce l’impasto, infatti questo va fatto riposare in frigo e successivamente infornato ad una elevata temperatura per pochi minuti.

Noi le abbiamo aromatizzate alle mandorle amare e in pochi istanti avevamo la casa inondata di un profumo pazzesco…non vediamo l’ora di provare tante golose varianti!

madeleine, pasticcini francesi a forma di conchiglia

Print Recipe
Madeleine
madeleine, pasticcini francesi a forma di conchiglia
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
12 madeleine grandi
Ingredienti
  • 120 g di uova circa 2 grandi
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di burro fuso
  • 100 g di farina 00
  • 5 g di lievito per dolci
  • aroma di mandorle mezza fialetta
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
12 madeleine grandi
Ingredienti
  • 120 g di uova circa 2 grandi
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di burro fuso
  • 100 g di farina 00
  • 5 g di lievito per dolci
  • aroma di mandorle mezza fialetta
madeleine, pasticcini francesi a forma di conchiglia
Istruzioni
  1. Per prima cosa sciogliere il burro e lasciarlo sul fuoco fin quando diventerà di un color nocciola chiaro, spegnere e lasciar intiepidire. Montare le uova con lo zucchero e l'aroma di mandorle, poi aggiungere farina e lievito setacciati, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il tutto.
    preparazione madeleine
  2. Aggiungere il burro fuso tiepido e amalgamare il composto, coprire con pellicola e lasciar riposare in frigo una notte (il passaggio in frigo è importante per dare alle madeleine lo shock termico che permetterà di creare la classica gobbetta). Passato il tempo, accendere il forno a 200°, imburrare e infarinare lo stampo da madeleine classico a conchiglia, noi abbiamo usato uno stampo particolare a conchiglie tonde e più grassottelle. Versare l'impasto in ogni conchiglia e infornare per circa 10 minuti, fino a doratura delle madeleine.
    preparazione madeleine

madeleine, pasticcini francesi a forma di conchiglia

madeleine, pasticcini francesi a forma di conchiglia

Non sono troppo carine e golose?

Alla prossima ricetta amici…

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.