Ricette base

Pasta Choux

ricetta pasta choux

La pasta choux è una ricetta base francese, dal sapore neutro e quindi adatta a preparazioni sia dolci che salate. Si prepara con pochi semplici ingredienti, acqua, farina, uova, burro e un pizzico di sale, per una buona riuscita bisogna tenere presenti alcuni accorgimenti sia nella preparazione che nella cottura che vedremo insieme nella ricetta.

Questa base trova diversi applicazioni in cucina, per la preparazione di bignè, quella che vedremo oggi, ma anche zeppole, paris brest, profiteroles, torta Saint Honoré, churros, bignè craquelin ecc, ma anche stuzzichini e antipasti salati…magari con il tempo vedremo diverse preparazioni insieme.

Tempo fa vi avevamo proposto una versione senza burro ma con olio di oliva per preparare dei golosi profiteroles che trovate qui.

La caratteristica della pasta choux è la doppia cottura, prima in un pentolino e poi l’impasto viene infornato ed è li che gonfia e si asciuga creando un vuoto interno che si presta alle svariate farciture.

ricetta pasta choux

Print Recipe
Pasta Choux
ricetta pasta choux
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti circa
Porzioni
35 bignè
Ingredienti
  • 250 ml di acqua
  • 150 g di farina 0
  • 100 g di burro
  • 3 uova grandi 4 se sono medie
  • un pizzico di sale
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti circa
Porzioni
35 bignè
Ingredienti
  • 250 ml di acqua
  • 150 g di farina 0
  • 100 g di burro
  • 3 uova grandi 4 se sono medie
  • un pizzico di sale
ricetta pasta choux
Istruzioni
  1. In un pentolino versare l'acqua, il burro ed il pizzico di sale, portare ad ebollizione poi versare la farina a pioggia e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto compatto e morbido, sarà pronto quando si staccherà dalle pareti del pentolino creando una crosticina su di esso. Spegnere e far raffreddare completamente in una ciotola (per velocizzare questa operazione si può mettere il composto in una planetaria e lavorare l'impasto con la foglia fino a raffreddamento).
    preparazione ricetta pasta choux
  2. Quando l'impasto sarà del tutto raffreddato aggiungere le uova uno per volta e mescolare o con un cucchiaio di legno o dentro la planetaria. Continuare a lavorare il composto fin quando si otterrà un composto omogeneo e morbido, un po' più corposo di una crema, densa e vellutata.
    preparazione ricetta pasta choux
  3. A questo punto preparare la teglia con la carta forno, bloccando la carta con dei tocchetti di burro o con un pizzico di impasto nei quattro angoli, riempire una sacca da pasticcere con beccuccio largo liscio, con l'impasto della pasta choux, quindi realizzare i bignè pressando per tre volte la sac a poche in modo graduale, lasciare 3/4 cm tra un bignè e l'altro e schiacciare le punte con il dito leggermente bagnato. Se non entrano tutti nella teglia aspettare di formare i bignè finché non saranno pronti gli altri lasciando l'impasto nella sac a poche. Preriscaldare il forno a 200° e cuocere per 25/30 minuti, poi spegnere il forno e lasciarli dentro per altri 10 minuti con lo sportello leggermente aperto (infilandoci in mezzo un mestolo di legno).
    preparazione ricetta pasta choux
Recipe Notes

Ricordatevi  di schiacciare le punte dei bignè da crudi in modo che crescano belli tondi.

I tempi di cottura sono indicativi in base anche a quello che state realizzando con la pasta choux ed in base al vostro forno, comunque non aprite mai lo sportello durante la cottura, saranno cotti quando saranno ben dorati e gonfi.

I bignè possono essere conservati in sacchetti di plastica ben sigillati per qualche giorno prima di essere farciti oppure congelati.

 

ricetta pasta choux

Vi è piaciuta la ricetta?

Alla prossima…

Mina e Mary

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Bignè alla crema come al bar – Impastando a quattro mani
    7 Maggio 2020 at 23:21

    […] crema come al bar, abbiamo visto infatti nell’articolo di ieri come preparare facilmente la pasta choux in casa che sarà appunto la base dei nostri amati bignè! Noi li abbiamo farciti come […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.