Secondi

Rollè di tacchino con castagne e funghi

rollè di tacchino con castagne e funghi slow cooker

rollè di tacchino con castagne e funghi slow cooker

Finalmente è arrivato l’autunno con la sua aria frizzante, i colori caldi e la voglia sempre più forte di stare in cucina a preparare cibi che sanno di casa e famiglia. Anche il Natale sembra avvicinarsi e noi stiamo già pensando a cosa proporvi da portare in tavola per le feste, così abbiamo deciso di preparare il rollè di tacchino con castagne e funghi a cottura lenta con la nostra nuova Slow Cooker Crock-Pot. La ricetta è davvero semplice, sarà la pentola a fare tutto il resto, senza troppi pensieri, potete impostarla e uscire tranquillamente a fare le vostre faccende, il rollè si cucinerà e resterà in caldo fino al momento di servirlo in tavola.

La cottura lenta ha reso il nostro rollè ancora più tenero e gustoso grazie anche al fatto che i liquidi non evaporano conferendo alla carne il giusto grado di morbidezza. Con questo metodo di cottura sembra di tornare indietro nel tempo, quando la domenica mattina ci si alzava ancora con il profumo di ragù che già dalle prime ore del mattino era sul fuoco a cuocere per lunghe ore.

Grazie alla nostra Slow Cooker possiamo cucinare pietanze e riscoprire i sapori e i profumi di un tempo! Non credete sia bellissimo?

Per usufruire di uno sconto del 30% usa il nostro codice: AQUATTROMANI

rollè di tacchino con castagne e funghi slow cooker

Print Recipe
Rollè di tacchino con castagne e funghi
Istruzioni
  1. Per prima cosa fare un taglio alle castagne e cucinarle al vapore per circa 30 minuti. Intanto in una padella mettere i funghi puliti e lavati, tagliati a listarelle con l’aglio, l’olio, il prezzemolo, aggiustare di sale e far trifolare, quando saranno cotti togliere l’aglio e aggiungere le castagne sbucciate e tagliate a pezzetti, far andare ancora un paio di minuti sul fuoco.
    preparazione rollè di tacchino con castagne e funghi
  2. A questo punto prendere la fetta di tacchino, adagiare la scamorza e la farcia di funghi e castagne, arrotolare su se stesso il tacchino, quindi massaggiare la carne con il sale e un po’ di pepe nero, fermare il rollè con l’aiuto di una rete oppure con dello spago da cucina e incastrare un rametto di rosmarino. In una padella far sciogliere una noce di burro, far rosolare un paio di minuti il rollè, dopodiché metterlo all’interno della pentola slow cooker, aggiungere l’acqua, le carote, la patata e la cipolla tagliate a metà, poi l’olio e salare, impostare la pentola per 4 ore a velocità higth. Quando sarà cotto prelevare carote, patata, cipolla e sedano e frullare con un minipimer con un poco del brodo che si sarà creato, versare la salsina sul rollè e servire.
    preparazione rollè di tacchino con castagne e funghi

rollè di tacchino con castagne e funghi slow cooker

rollè di tacchino con castagne e funghi slow cooker

Davvero gustoso…alla prossima 🙂

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.