Dolci

Crostata con confettura di albicocche

crostata classica con confettura di albicocche

La crostata con confettura di albicocche è un vero e proprio classico della nostra pasticceria, ce la preparavano le nonne per la colazione e la merenda e ancora oggi la facciamo perché oltre ad essere semplice è molto gustosa. Si può farcire con le confetture o marmellate di altri gusti (o come preferiscono i nostri nipotini con la nutella) e in tantissime altre varianti che vedremo nel tempo.

La crostata classica rappresenta un vero comfort food per la maggior parte delle persone…che sia estate o inverno non si dice mai di no ad una fetta di crostata…nella sua semplicità conquista grandi e piccini e ad oggi non c’è dolce secondo noi che può batterla.

Questa è la ricetta classica con la frolla burrosa e profumata che sa di casa e momenti felici…preparate una tazza di te e ripercorriamo insieme i profumi di infanzia quando non pensavamo come sostituire il burro con l’olio 😀

crostata classica con confettura di albicocche

 

Ingredienti per la frolla

  • 500 g. di farina 00
  • 230 g. di burro
  • 1 uovo + 3 tuorlo
  • 200 g. di zucchero
  • 8 g. di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

Per la farcitura

  • 400 g. di confettura di albicocche

Mettiamoci a lavoro…

Per prima cosa iniziare con la preparazione della frolla (clicca qui per il procedimento).

Quando la pasta frolla sarà pronta e sarà passato il tempo di riposo in frigo possiamo preparare la nostra crostata.

Spianare con un mattarello la frolla sul piano infarinato, imburrare una teglia per crostate da 22 cm e adagiare la frolla spianata, tagliare l’eccedenza dai bordi e bucherellare il fondo.

Riempire con la confettura di albicocche e con la frolla rimanente ricavare le strisce per decorare la superficie della crostata. Infornare a 180° forno statico fino a doratura della crostata.

Lasciar raffreddare completamente.

Ps: probabilmente vi avanzarà della frolla, usatela per preparare dei biscottini come gli occhi di bue.

crostata classica con confettura di albicocche

crostata classica con confettura di albicocche

Se anche questa ricetta vi è piaciuta aspettiamo i vostri commenti qui o sulle nostre pagine social!

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Sbriciolata di mele e marmellata – Impastando a quattro mani
    29 Novembre 2016 at 10:03

    […] vi rimarrà della frolla, potete utilizzarla per preparare dei buonissimi occhi di bue o una crostata con confettura di albicocche, altrimenti potete dimezzare le […]

  • Reply
    Sbriciolata di mele e marmellata | Impastando a quattro mani
    10 Settembre 2017 at 21:00

    […] vi rimarrà della frolla, potete utilizzarla per preparare dei buonissimi occhi di bue o una crostata con confettura di albicocche, altrimenti potete dimezzare le […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.