Dolci

Ciambellone di Mariarosa

ciambellone mariarosa bertolini

Brava brava Mariarosa quante cose sai far tu! Qui la vita è sempre rosa solo quando ci sei tu!” era così la canzoncina di Mariarosa, da piccola sognavo di essere come lei e sfornare dolci golosissimi…un po’ questo sogno si è avverato no?

Il ciambellone di Mariarosa chi non l’ha mai mangiato? Si trovava in tutti i ricettari Bertolini di un tempo e tutte le mamme e nonne preparavano questi dolci, non esistevano internet, cellulari, pc e quant’altro, le ricette si tramandavano, si preparavano ad occhio oppure si prendevano da questi piccoli opuscoli che narravano anche le storie di questa dolce bambina.

Che dire, con un solo morso siamo tornate indietro di tanto, tantissimo tempo…nonostante sia semplicissimo con gli ingredienti più tradizionali, questo ciambellone sa di buono, sa di casa! Provatelo con una spolverata di zucchero a velo, con un velo di marmellata o inzuppato nel latte e fateci sapere 🙂

ciambellone mariarosa bertolini

ciambellone mariarosa bertolini

Print Recipe
Ciambellone di Mariarosa
ciambellone mariarosa bertolini
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
ciambellone mariarosa bertolini
Istruzioni
  1. Per prima cosa sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare, unirlo allo zucchero e cominciare a lavorare con le fruste (o in planetaria con la frusta). Aggiungere poi le uova, il sale, il latte, infine la farina e lievito setacciati ed amalgamare bene il tutto. Versare in uno stampo a ciambella imburrato ed infarinato da 24 cm ed infornare a 170° forno statico preriscaldato per 50 minuti, avvalersi della prova stecchino per verificare la cottura. Sfornare e lasciar raffreddare completamente, sformare e cospargere con lo zucchero a velo.
    preparazione ciambellone mariarosa bertolini

ciambellone mariarosa bertolini

ciambellone mariarosa bertolini

ciambellone mariarosa bertolini

Fateci sapere se la provate, qui o sui social 🙂

Alla prossima Mina e Mary

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.